Villa Parisi


  • Villa Parisi

Energitismo Insight

La villa fu iniziata nel 1604 da Monsignor Ferdinando Taverna, governatore di Roma sotto il pontefice Clemente VIII. Nel 1614 passa al cardinale Scipione Borghese nipote di papa Paolo V. Villa Taverna confina con Villa Mondragone e Villa Vecchia. Il cardinale Borghese aggiunge due parti laterali, il ninfeo e il portale delle armi. Negli anni successivi i Borghese aggiungono decorazioni interne ed esterne di importanti pittori come Heldman il Bavarese e Taddeo Kuntze, Qui vi ha abitato a lungo Paolina Buonapoarte, moglie del principe Camillo Filippo Ludovico Borghese (1775-1832) Nel 1896 la Villa fu venduta a Saverio Parisi, la cui famiglia ne è ancora proprietaria.  

Subscribe to see the latest