Tres Tabernae


  • Tres Tabernae

Energitismo Insight

Tres Tabernae era un fiorente abitato nato intorno alla stazione di posta sull’Appia caratterizzata da ‘3 botteghe’. Qui si diramavano le strade che conducevano a Ulubrae, Tiberia, Norba e Cora. Cicerone vi soggiornò spesso e la cita in 3 lettere inviate ad Attico nel 61 AC e Sn Paolo vi soggiornò per una notte nel suo viaggio a Roma. Forse per questo motivo fu eletta sede episcopale sin dalla prima età cristiana. Tres Tabernae fu rasa al suolo dai saraceni nell'868 e i fuggitivi fondarono Cisterna. Sono stati riportati in luce sono: un'epigrafe funeraria della potente famiglia senatoriale Pinaria, coperture sepolcrali, un impianto termale, edifici con preziosi mosaici e vari monili. I mosaici di Tres Tabernae sono in un edificio lungo l'Appia, sono pavimenti con disegni geometrici e naturalistici in bianco-neri risalenti al II sec. DC.

Subscribe to see the latest