Santuario dei Santi Cosma e Damiano


  • Santuario dei Santi Cosma e Damiano

Energitismo Insight

I Benedettini edificarono la Pieve dei Santi Protettori Cosma e Damiano con la classica pianta quadrata e il tetto a capanna nel VI-VII secolo. Si ritiene che i monaci Benedettini di discendenza longobarda, venuti dal monastero di Farfa, edificassero l’Abbazia di San Salvatore, il castello di Longone con la sua piccola chiesa di Santa Maria e la Pieve dei Santi Cosma e Damiano. La Pieve dei Santi Protettori Cosma e Damiano è stato il luogo di culto destinato alla popolazione fino al 1681. In quell’anno, Don Corinzio Liberali aprì le porte di Santa Maria intra moenia al pubblico e la chiesa dei Santi Protettori è diventata parte del cimitero.

Subscribe to see the latest