Grotta del Cavaliere di Alzano


  • Grotta del Cavaliere di Alzano

Energitismo Insight

La Grotta del Cavaliere è una costruzione di forma circolare, del diametro di circa tre metri, con due grandi massi di pietra come copertura. Al centro della copertura c’è un foro. Si ipotizza che questi siano i resti di un santurio pagano di epoca romana dedicato a una divinità di nome Nervaiano o Ercole Vaiano. Nella Grotta è stata ritrovata una piccola basetta in marmo, datata tra il III e il II secolo AC, con incisa un’iscrizione votiva a Nervaiano. Il nome “Cavaliere” è legato ad un viaggiatore inglese, Edward Sir Cavaliere Dodwell, che nel 1830 effettuò dei sopralluoghi.

Subscribe to see the latest