Cattedrale di Santa Maria Assunta


  • Cattedrale di Santa Maria Assunta

Energitismo Insight

La Cattedrale in stile neoclassico è stata costruita tra il 1641 e il 1725. La facciata è in cotto e nell’interno a tre navate sono conservate pregevoli opere d'arte, tra le quali una Madonna in trono con bambino, un San Giuseppe, il Battesimo di Cristo e una croce processionale del '500, un capolavoro di oreficeria. Si racconta che questa croce appartenesse alla Basilica di San Giovanni in Laterano. Trafugata durante il Sacco di Roma con altre opere d'arte venne ritrovata a Poggio Mirteto e restituita dai alla Basilica. Questa, per ricompensare i preti di Poggio Mirteto, regalò loro preziosa croce.

Il Creatore

Artists

Trovaci Qui

Location

Italy, Poggio MirtetoTROVACI QUI

Poggio Mirteto si trova su un ‘poggio’ dal cui si domina il territorio circostante in una campagna ricca di un sempreverde dai fiori bianchi: il ‘mirto’. La sua storia affonda nel periodo sabino e romano sottolineato dalla leggenda del "Il Ratto delle Sabine" che dimostra la stretta connessione fra i due popoli. Durante il periodo romano questa area era ricca di ville rustiche. Dopo un periodo di oblio, Poggio Mirteto riappare per la prima volta dei registri dell’Abbazia di Farda nel 988. Nel XV secolo resistette con successo alle truppe napoletane guidate dal duca di Calabria Alfonso. Fra i suoi feudatari le famiglie Farnese, Orsini, Mattei e Bonaccorsi. Nel 1816 diventa capoluogo distretto dello Stato Pontificio. Nel 1837 ebbe il titolo di città da papa Gregorio XVI.

Subscribe to see the latest