Cattedrale di Sant'Agapito martire


  • Cattedrale di Sant'Agapito martire

Energitismo Insight

La chiesa di S. Agapito, dedicata al giovane prenestino esponente della famiglia Anicia martirizzato durante l'impero di Aureliano, è ricavata da un antico edificio pagano del IV sec. A.C. Nel XII sec. il Duomo fu ampliato dal cardinale Conone seguendo lo stile romanico: due navate laterali, u altare maggiore, il presbiterio, l'abside e, sotto l'abside, una cripta. Questo ampliamento ha inglobato parte dell'area dall'antico foro della città. Altre profonde modificazioni sono intervenute, nel corso dei secoli, che hanno portato all'aspetto attuale. Al suo interno si trova una copia della Pietà di Palestrina di Michelangelo.

Subscribe to see the latest