Castellaccio dei Monteroni


  • Castellaccio dei Monteroni

Energitismo Insight

Il castello risale al XIV secolo e si chiama "castellaccio" dopo la seconda guerra mondiale, a causa del cattivo stato di conservazione, mentre "Monteroni" deriva dagli alti tumuli etruschi della vicina necropoli scavata nel 1838 (oggi ne restano solo un paio). Il castello appartenne prima allo Stato Pontificio e dal XVI secolo ai marchesi di Riano. Dopo la seconda guerra passò sotto l'Ente Maremme che lo diede ai contadini mezzadri per essere poi abbandonato intorno al 1960.

Subscribe to see the latest